Futuro è nelle nostre radici (Il)

Futuro è nelle nostre radici (Il)

La novità del Vangelo nell'Europa del terzo millennio

Ghislain Lafont

Ghislain Lafont, uno dei più attenti e fini teologi contemporanei, tenta di cogliere gli atteggiamenti che aprono l'Europa alla speranza. Sono pagine significative anche perché pronunciate a Sarajevo, luogo simbolo del dolore, della guerra e del fallimento dell'Europa degli anni Novanta.

€5,00

.
TitoloFuturo è nelle nostre radici (Il)
SottotitoloLa novità del Vangelo nell'Europa del terzo millennio
AutoreGhislain Lafont
Scheda descrittiva

Ghislain Lafont, uno dei più attenti e fini teologi contemporanei, tenta in questo volumetto di cogliere gli atteggiamenti che aprono l'Europa alla speranza. Sono pagine significative anche perché pronunciate a Sarajevo, luogo simbolo del dolore, della guerra e del fallimento dell'Europa degli anni Novanta.

I cristiani che cercano di credere in questo tempo difficile e complesso, quali frutti manifestano? Per rispondere occorre risalire alle radici del cristianesimo in Europa. Lafont ne individua tre: la riconciliazione, il dialogo, le beatitudini. Sotto terra, invisibili, queste radici disegnano il futuro, evidenziando alcuni atteggiamenti essenziali e  analizzando i tre segni di Dio per il nostro tempo: la nascita e lo sviluppo del movimento ecumenico, la riconciliazione franco-tedesca, il Concilio Vaticano II.

L'appendice riporta anche il preambolo alla Costituzione europea.

Pagine64
ISBN9788882842765
Data pubblicazioneGennaio 2005
CollanaLe tessere e il mosaico
Area tematicaFormazione, educazione e laicità
Dimensioni
Dimensioni: 11 cm × 16 cm × 0 cm