Bene comune e valori "non negoziabili"

Bene comune e valori "non negoziabili"

Un contributo dell'Azione Cattolica

€8,00
Prezzo di copertina: €8,00

Prezzo di copertina: €8,00 .
TitoloBene comune e valori "non negoziabili"
SottotitoloUn contributo dell'Azione Cattolica
CuratoreFrancesco Miano
Scheda descrittiva

"Un compito che oggi interpella i cattolici in ambito politico (...) è la difesa e la promozione, nelle scelte politiche e legislative, dei fondamentali valori e principi antropologici ed etici radicati nella natura dell'essere umano" (M. Ivaldo).

Cosa sono i valori “non negoziabili”? Cos’è il bene comune? Non certo la somma di beni individuali. Sono i valori non negoziabili, infatti, che definiscono il bene comune come un “bene integrale”, che riguarda tutto l’uomo e tutti gli uomini, senza possibilità di compromesso o scambio. Chiesa e Organismi Internazionali devono rimettere al centro della loro riflessione proprio il bene comune, cioè “l’insieme di quelle condizioni della vita sociale che permettono ai gruppi, come ai singoli membri, di raggiungere la propria perfezione più pienamente e più speditamente” (GS, 26).

Pagine96
ISBN9788882843984
Data pubblicazione del libroGennaio 2007
CollanaQuaderni di Dialoghi
Area tematicaAttualità, cultura, politica, storia
Dimensioni
Dimensioni: 16 cm × 23 cm × 0 cm