Tra il dire e il fare

Strumenti per la vita associativa

Collana di strumenti per aiutare le associazioni diocesane di Azione Cattolica ad acquisire un metodo progettuale: fare AC a partire dalle esigenze concrete delle persone e della realtà locali. 

Trasferirsi per poter studiare o lavorare è un evento sempre più frequente: nel breve testo attenzioni concrete e linee guida da realizzare in diocesi.

Il testo avvia un pensiero specifico sulla promozione dell'Ac, a partire da alcuni nodi tematici, provando ad elaborare percorsi nuovi di Chiesa e di associazione «in uscita».

Un testo agile e ricco di input che non può mancare nella tasca di chi è chiamato al servizio del Settore giovani di Azione cattolica in veste di consigliere o nella équipe.

Pagine agili e ricche di suggerimenti per accompagnare gli educatori del Settore giovani di Azione cattolica nel loro servizio, in ogni parrocchia di Italia.

Un volumetto utile per introdurre i nuovi responsabili al servizio che li attende, ma anche per chi è già vicepresidente e vuole approfondire o ripensare il proprio ruolo.

La proposta di un'associazione studentesca, riconosciuta dal MIUR, che vuole incontrare altri studenti e dare vita ad attività e progetti nelle scuole in tutta Italia.

L'Azione cattolica rimette al centro il tema dell'affettività, progettando proposte capaci di narrare con parole nuove i valori di sempre.

Riflessioni sul ruolo dei laici che scelgono l'AC in questo tempo, sul senso dell'adesione e sui segni belli che l'associazione lascia nelle vite di ognuno.

Come promuovere l'Azione cattolica nelle parrocchie? Alcune esperienze per intraprendere percorsi di promozione associativa.

Parole semplici ed efficaci per presentare l'Associazione a chi la avvicina per la prima volta e desidera conoscerne i tratti essenziali.

Pagine