ISBN:
9788882844905
Gennaio 2008
Pagine:
208
Dimensioni: 15 cm × 21 cm × 0 cm
Prezzo di copertina: €16,50
€16,50
Collana:

Partire dal Mediterraneo

Per una cultura di pace e di cooperazione

"Il Cristianesimo ha esaurito la sua funzione storica?" si domandava don Primo Mazzolari già nei primi anni Quaranta. Ci poniamo questa domanda, in particolar modo oggi, di fronte alle paure per il futuro, al multiculturalismo, all'esodo in corso nel Mediterraneo.

Esperti si interrogano e si confrontano per una cultura di pace e di cooperazione, a partire dall'area mediterranea. Per riformulare i concetti e i progetti di pace e di solidarietà entro lo scenario incerto, dissonante, plurale di una cultura alla ricerca di contaminazioni che non riducano con la violenza l'irrinunciabile ricchezza delle diversità.

Ripensare il Mediterraneo in prospettiva europea, riflettendo sui temi dell'economia, della cultura, della ricerca, della politica e del diritto finalizzati alla promozione del bene comune. Per chi poi ha in mano il Vangelo, la via della pace e della solidarietà diventa progetto universale.