Loris Francesco Capovilla

Nato a Pontelongo nel 1915, fu il più stretto collaboratore di Giovanni XXIII, partecipando anche ai lavori del Concilio Vaticano II. Paolo VI lo elesse Arcivescovo di Chieti-Vasto il 26 giugno 1967, oridinandolo vescovo il 6 luglio successivo. Nel 1971 venne trasferito a Loreto, dove fu nominato Prelato.
È divenuto emerito il 10 dicembre 1988.

Ritiratosi a Sotto il Monte, paese natale di Giovanni XXIII, Capovilla è rimasto, per tutti questi anni, un fedele custode della memoria di Papa Roncalli.

 
È stato creato cardinale da papa Francesco il 22 febbraio 2014 a 98 anni, ricevendo il titolo presbiterale di Santa Maria in Trastevere e divenendo in tal modo il membro più anziano del collegio cardinalizio.