Emmanuel Mounier

Emmnuel Mounier  (Grenoble, 1 aprile 1905 - Parigi, 22 marzo 1950) fu il filosofo francese che definì la posizione filosofica conosciuta come personalismo.

Si laure√≤ in filosofia a Grenoble nel 1927. L'anno successivo si trasfer√¨ a Parigi; dopo qualche tempo, con l'aiuto di Jacques Maritain, inizi√≤ la pubblicazione della rivista Esprit e, fu proprio in questi anni che svilupp√≤ la sua teoria personalista. Insieme a Maritain √® stato il pi√Ļ importante filosofo cattolico francese del XX secolo.

Nel 1939 fu richiamato alle armi. Durante l'occupazione della Francia tentò di riprendere la pubblicazione di Esprit nell'ambito del territorio del governo di Vivhy ma il maresciallo Pétain ne impedì la pubblicazione quasi subito. Per il suo sostegno intellettuale alla resistenza francese fu imprigionato.

Dopo la liberazione riprese la sua attività e nel 1949 publicò la sua opera fondamentale: Il personalismo.

La pubblicazione della sua rivista continuò anche dopo la sua morte, avvenuta nel 1950.

Share

per noi ha scritto: