In uscita il nuovo libro di Mons. Nunzio Galantino

Beati quelli che non si accontentano

Alberto Melloni e Andrea Tornielli presentano il nuovo libro di mons. Nunzio Galantino

La sua è una delle voci più autorevoli e incisive dell’attuale panorama ecclesiale italiano. Nei suoi interventi chiama in causa i cristiani, ma anche il mondo laico, sui temi della fede come sui valori umani ed etici: dalla fedeltà al Vangelo ai diritti di profughi e rifugiati, dalla libertà religiosa ai diritti delle donne.

Ora è in uscita per i tipi dell’Editrice Ave il nuovo libro del vescovo Nunzio Galantino, Segretario generale della Conferenza episcopale italiana e vescovo emerito di Cassano all’Jonio, che già nel titolo si propone di scuotere le coscienze e animare il dibattito tra i lettori: Beati quelli che non si accontentano.

Il volume sarà presentato mercoledì 7 dicembre alle ore 17.00 presso l’Istituto Sturzo a Roma. Interverranno Alberto Melloni, storico e direttore della Fondazione per le Scienze religiose Giovanni XXIII di Bologna, Andrea Tornielli, giornalista de La Stampa e coordinatore di Vatican Insider e Matteo Truffelli, presidente nazionale di Azione cattolica italiana.

Sarà presente l’Autore.

Il testo, diviso in due parti, Discorsi civili e Discorsi ecclesiali, raccoglie gli interventi più significativi che monsignor Galantino ha pronunciato negli ultimi anni, in consessi ecclesiali come nei luoghi della politica e della società italiana: dalla Camera dei deputati al Senato della Repubblica, dal Festival dei due mondi di Spoleto alla Fondazione De Gasperi in Trentino.

Svariati sono gli argomenti affrontati: dal tema dell’immigrazione a quello del servizio civile dei giovani, dal futuro della Chiesa italiana dopo il Convegno di Firenze al rapporto tra scienza e Vangelo.

 

Gianni Di Santo • Ufficio Stampa Editrice AVE

ufficiostampa@editriceave.it       cell. 3392466689

Share