Editrice Ave: ottant'anni di cultura, fede, storia

«Cosa ci aspettiamo da questo tempo favorevole? Divulgare e far conoscere sempre più testi e autori in grado di formare le coscienze, che possano essere come delle lanterne accese nel cammino di formazione umana e cristiana di chi li legge». Cosi Chiara Finocchietti, direttore della storica casa editrice dell’Azione Cattolica, nell’intervista che apre il dossier che la rivista Segno dedica all’Ave in occasione del suo ottantesimo compleanno. Una vita editoriale spesa al servizio della Chiesa e del Paese.

Leggi lo speciale curato da Gianni Di Santo.

Share