ISBN:
9788882841263
Gennaio 2002
Pagine:
84
Dimensioni: 15 cm × 21 cm × 0 cm
Prezzo di copertina: €7,50
€7,50
Collana:

Immigrazione: lavoro e dignità della persona

Umanità variegata ed eterogenea di persone che emigrano per lavorare, per dare una svolta alla propria esistenza ed un futuro migliore alla propria famiglia: il volume propone una riflessione che aiuti a comprendere, accettare, aiutare.

L'uomo ha il diritto di lasciare il proprio paese d'origine per vari motivi e di cercare migliori condizioni di vita in un altro luogo.

La riflessione sul fenomeno migratorio e sui suoi aspetti più problematici è tema di approfondimento del volume, che propone modalità e linee di impegno apostolico verso una variegata ed eterogenea realtà di persone spinte ad emigrare per necessità di lavoro e per affrontare con meno difficoltà la propria esistenza e quella della propria famiglia.

Ma l'impegno verso gli immigrati, e per il loro protagonismo, va pure attuato là dove il fenomeno è meno evidente.

Per l'Azione Cattolica si tratta del ruolo di evangelizzazione, tenendo presente che sono molte le comunità di immigrati che si ritrovano tra di loro, nelle piazze o nelle stazioni delle grandi città. Come non pensare all'educazione e alla formazione, all'integrazione dei ragazzi immigrati, delle famiglie?