ISBN:
9788882844400
Gennaio 2008
Pagine:
128
Dimensioni: 11 cm × 18 cm × 0 cm
Prezzo di copertina: €9,00
€9,00
Collana:

Cittadini degni del Vangelo

Il canto della gioia nella Lettera ai Filippesi

Un sussidio certamente importante, per il cammino di singoli e gruppi, in un confronto continuo fra il richiamo ad un'integrale fedeltà evangelica e l'invito ad un dialogo cordiale con la città degli uomini.
L'autore ci affida all'invito di Paolo ad assumere con gioia la vita di Cristo nella concreta ferialità dei comportamenti personali e sociali: "Vivere la santità significa costruire la propria maturità umana come Dio la sogna, guardando il suo Figlio".

Il percorso del libro si snoda attraverso i diversi fuochi tematici del testo paolino, secondo un medesimo andamento: all'invito ad aprire il cuore e la mente, segue il richiamo ad un testimone esemplare (da Anna Politkovskaja a Walter Tobagi, da mons. Nyugen Van Thuan ad Annalena Tonelli, da Vittorio Bachelet a Rosario Livatino e Gino Pistoni); l'ascolto della Parola è arricchito da preziose indicazioni per una lettura personale e comunitaria, che aiutano ad osservare il testo, ad interpretarlo correttamente e quindi ad applicarlo alla vita.

Ogni parte si chiude, infine, con un invito alla preghiera impreziosito da vere e proprie perle spirituali, tratte dall'Esortazione di Paolo VI su La gioia cristiana e completate con alcune invocazioni conclusive.