" | . | 1 | A | B | C | D | È | F | G | H | I | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Z | «

Non esiste altro modo di intendere i rapporti fra sociologia e teologia?

In che relazione le due discipline stanno fra loro?

A quali condizioni possono apprendere qualcosa, e se sì che cosa, l'una dall'altra?

Il testo, curato dal Servizio nazionale per la pastorale giovanile della Conferenza episcopale italiana e dal Settore giovani dell’Azione cattolica italiana, affronta un tema importante: la

Marchio Microeditoria di qualità 2018 - Sezione Saggistica

Il sussidio offre un approfondimento sul ministero sacerdotale, con un'attenzione specifica alle implicazioni pastorali che esso pone agli adulti nel comprenderlo e trasmetterlo ai più piccoli come libera scelta e risposta alla chiamata di Dio.

Il libro è la “prima tappa” dell’impe­gno dell’Azione cattolica dei ragazzi a farsi incontro “tra” e “con” soggetti differenti, accomunati dal desiderio di integrare e ac­compagnare i piccoli ad abitare quelle periferie esisten­ziali che gli adulti, timorosi di non essere in grado di farvi fronte

Riflessioni che sottolineano, nei suoi vari elementi, la vocazione del fedele laico quale soggetto attivo e responsabile della Chiesa e affermano la sua missione di universale salvezza del mondo.

Il volume presenta per la prima volta un quadro comparato della storia delle associazioni di Azione cattolica nel mondo, di cui è ripercorsa, attraverso la competenza di studiosi di respiro internazionale, la parabola in Svizzera, Germania, Austria, Francia, Spagna, Polonia, Italia, Messico e Arg

Che cosa plasma la nostra esistenza? C'è un cammino nascosto dentro la vita di ogni persona. È qui che nasce l'esperienza cristiana: essere stati incontrati da un Altro.

Accompagnati dal ragazzo dei pani e dei pesci, che affida a Gesù tutto quello che ha, piccoli e grandi possono mettersi in ascolto della Parola scoprendosi comunità, come i discepoli di Gesù, e Chiesa domestica.

Guidati dal ragazzo dei pani e dei pesci, che affida a Gesù tutto quello che ha, i ragazzi sono invitati a dedicare ogni giorno un piccolo spazio all'incontro con la Parola attraverso riflessioni, attività e gesti adeguati alla loro età.

Pagine

Consigliati per te