" | # | . | 1 | A | B | C | D | È | F | G | H | I | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Z | «

Pregare non significa recitare formule ma volgere gli occhi al Signore, perdendosi nell'abbraccio del suo sguardo benedicente.

Pregare è cercare il silenzio in Dio, dando voce alle proprie lacrime, di gioia e di dolore.

Marchio Microeditoria di qualità 2017 - Sezione Saggistica

Il libro racconta della famiglia come di un luogo in cui il cuore (e dunque gli affetti) e la cura (che porta con sé la fedeltà) non sono solo termini consonanti a livello linguistico, ma obiettivi concreti e possibili, anche in un'epoca in cui si dice che manchino punti di rife

«Non è bene che l’uomo sia solo»; cioè nessuno può essere felice se rimane lontano, staccato dagli altri.

La breve e delicata storia dei fratelli Francesco e Gabriele introduce i ragazzi al tema della vocazione sacerdotale, con cui il Signore chiama alcuni uomini affinché continuino a radunare il suo popolo e a servire la comunità dei fratelli annunciando il Vangelo.

«Mettetevi in politica, ma per favore nella grande politica, nella Politica con la maiuscola!».

È l'invito rivolto da papa Francesco agli aderenti dell'Azione Cattolica Italiana il 30 aprile 2017, quando il Santo Padre ha incontrato l'associazione in piazza San Pietro.

Le  parole  della  pace  e  le  azioni  per  realizzarla, mentre  imperversa  nel  mondo  la “terza guerra mondiale a pezzi”.

Il testo propone il cammino di formazione per i giovani (19-30 anni) nel nuovo anno.

Il titolo richiama l'invito, presente nel Vangelo di Luca che accompagnerà l'intero anno, di Gesù a Marta di scegliere la parte migliore.

Le oltre duecento Circolari alle Oblate di Cristo Re - che si presentano in forma integrale per la prima volta in volume - rappresentano molto più che uno strumento di comunicazione; esse divennero infatti, nel tempo, occasioni preziose nelle quali Mauri distese e precisò il suo universo spiritua

Nasciamo piccoli, non grandi; fragili, non forti; bisognosi di tutto e di tutti, non capaci di ogni cosa o autonomi. Piangiamo perché qualcuno ci abbracci, abbiamo fame finché qualcuno non ci nutre.

Pagine

Consigliati per te