" | # | . | 1 | A | B | C | D | È | F | G | H | I | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Z | «

E' il testo che l'Azione Cattolica dei Ragazzi propone ai bambini dai 3 ai 6 anni e alle loro famiglie.

Accompagnati dall'angelo Raffaele, piccoli e grandi si possono mettere in viaggio alla scoperta del volto misericordioso del Padre, che durante la Quaresima si svela nelle Scritture.

Il testo accompagna la preghiera personale dei ragazzi dai 7 ai 10 anni nel cammino quaresimale.

Il testo accompagna nel cammino quaresimale la preghiera personale dei ragazzi dagli 11 ai 14 anni. Essi conosceranno l'angelo Raffaele, che li aiuterà giorno per giorno a scoprire il volto misericordioso del Padre che si svela nella liturgia della Parola in questo tempo forte.

Qual è la proposta del Msac? Quali i suoi obiettivi? La scuola vissuta da protagonisti.

Per la comunità cristiana la famiglia è ben più che “tema”: è vita, è tessuto quotidiano, è cammino di generazioni che si trasmettono la fede insieme con l’amore e con i valori morali fondamentali, è solidarietà concreta, fatica, pazienza, e anche progetto, speranza, futuro.

Questa raccolta di schede e contributi sottolinea e ricorda l'importanza dell'incontro nazionale di Giovanni Paolo II con le famiglie dell'ottobre 2001 che ha voluto rimettere la famiglia al centro delle attenzioni della società e anche della chiesa.

In un tempo di profonda crisi del sistema etico-sociale, la rilettura del pensiero di Giuseppe Toniolo si rivela sempre significativa e attuale.

Giunto alla ventunesima ristampa, questo testo classico di Carlo Carretto indaga i problemi della fede e dell'esistenza umana attraverso il linguaggio del silenzio, dell'attesa e dell'ascolto.

Fammi luce è il testo guida proposto dall'Azione cattolica italiana agli educatori che accompagnano i percorsi formativi dei giovani (19-30 anni) per l'anno 2010-2011, sulla scia dell'indicazione di Gesù «Voi siete la luce del mondo».

Uno sguardo approfondito su come i cattolici italiani hanno declinato il loro essere cittadini e protagonisti, nei 150 anni di vita del Paese unito.

Pagine

Consigliati per te