ISBN:
9788880652410
Gennaio 2004
Pagine:
112
Dimensioni: 14 cm × 21 cm × 0 cm
Prezzo di copertina: €8,00
€8,00
Collana:

Anello nuziale (L')

La spiritualità "sponsale" di Benedetta Bianchi Porro

Ogni tanto ci accade di incontrare persone che contribuiscono a dare un volto alla santità "comune": Benedetta Bianchi Porro è uno di questi volti. Nulla di particolare contraddistingue la sua vita: per capirne il messaggio bisogna guardare alla realtà tutta della sua persona.

L’anello nuziale è un’immagine legata a Caterina da Siena. Narra il biografo della Santa, frate Raimondo da Capua, che la giovane, entrata nel 1363 fra le Mantellate di san Domenico da Siena, avvertisse il desiderio di raggiungere la perfezione spirituale e poter servire in totale fedeltà il suo Sposo, Cristo Gesù.

Benedetta Bianchi Porro matura la sua santità nella vita quotidiana con i suoi impegni, le sue esperienze, le sue responsabilità: lo studio, la ricerca, gli amici, la famiglia. Una santità che è fedeltà alla vita.

Il volume è un libro-intervista che tenta di scoprire il segreto di Benedetta. La sua fede è un processo di progressiva identificazione con la persona di Gesù, con la sua vita, i suoi pensieri, con la sua passione. Il testo documenta una straordinaria relazione spirituale. Non è su Benedetta, né un racconto di qualcuno che l’ha conosciuta, ma fa intuire la ricchezza di una relazione che ha coinvolto Benedetta e il sacerdote che ne ha accompagnato il cammino spirituale negli ultimi anni della sua esistenza. Si tratta di un singolare dialogo con un prete che ha saputo ascoltare Benedetta, l’azione dello Spirito nella vita di lei. Insieme alla santità di Benedetta, il testo parla anche del dialogo con un prete in cui si riconoscono le doti del maestro di spirito, che sa mettere il ministero a servizio del cammino di fede dei propri fratelli nell’umiltà.