Marco Ivaldo

Professore ordinario di Filosofia morale presso l'Università degli studi "Federico II" di Napoli, Dipartimento di Filosofia "A. Aliotta"; co-curatore delle "Fichte-Studien" (Amsterdam-New York), dirige assieme a Reinhard Lauth la collana "Fichtiana" (Guerini e Associati, Milano); borsista dalla Alexander von Humboldt-Stiftung presso la Fichte-Kommission della Accademia bavarese delle Scienze (München) nel periodo 1989-1991; membro della presidenza della "Internationale J. G. Fichte-Gesellschaft". I suoi studi vertono sulla filosofia tedesca moderna (Leibniz, Humboldt, Jacobi, Kant, Fichte), con particolare attenzione alle questioni e alle prospettive sistematiche della filosofia trascendentale.

Share